Breaking news
  1. Nuovo nome e nuova stagione: HCMV Hockey Varese
  2. I Mastini nel Villaggio Sportivo della Ecorun
  3. Maglie pre-gara all’asta per Fuck The Cancer
  4. Un grazie lungo un anno per la Prima Squadra
  5. I Mastini ci credono!

Mastini Varese sconfitti ad Alleghe ma con molti rimpianti

Risultati

Team1st2nd3rdTEsito
Alleghe Hockey0325Win
Mastini Varese0033Loss

Riepilogo

Mastini eroici: sotto di tre reti raggiungono il pari nel terzo tempo ma sono beffati sul finale

Una partita rocambolesca e una sconfitta per 5 a 3 amara quella che i Mastini hanno subito in terra agordina, se non altro per come è maturata, a soli 180 secondi dall’ultima sirena. Sicuramente le assenze hanno pesato in maniera determinante in casa giallonera e nonostante l’impegno profuso dai presenti alla fine la formazione di casa ha prevalso. I Mastini hanno retto bene fino a metà gara, poi le Civette hanno preso il sopravvento per una decina di minuti, sufficienti per incanalare la sfida e non è bastato un terzo tempo in cerca di rimonta giocato con il cuore giallonero in gola per strappare almeno un punto.

Varese ad Alleghe con un roster ridotto all’osso a causa prevalentemente di infortunati che sono ancora in infermeria e non hanno potuto prendere parte al match, mentre l’Alleghe deve rinunciare a Kiviranta in seguito al brutto infortunio subito nella sfida di mercoledì contro il Valdifiemme.

Il primo periodo è molto equilibrato. Le due compagini si danno battaglia su ogni disco ed è la formazione agordina che osa maggiormente nei primi minuti, ma Pilon è presente e si disimpegna egregiamente.

Intorno a metà drittel i Mastini cambiano marcia e provano a forzare i ritmi cercando di insidiare la gabbia dell’ottimo Scola, il quale è bravissimo a rispondere prima a Piroso e poi due volte a Schina. Il finale di tempo è di marca biancorossa ma Varese difende in maniera accorta evitando rischi importanti.

L’inizio del secondo periodo è favorevole nel gioco ai gialloneri, ma Scola chiude ogni varco sui tentativi di Allevato e dei difensori Schina, Bertin e Belloni. Una penalità per troppi uomini in pista sanzionata ai danni del Varese permette alle Civette di interrompere il buon momento dei Mastini e Pilon è chiamato ad un paio di interventi importanti. Non appena recuperata la parità numerica sul ghiaccio i padroni di casa passano con De Toni nel corso del minuto 26. La rete esalta l’Alleghe che alza il baricentro e qualche minuto dopo perviene al doppio vantaggio per merito di De Val che infila il disco alle spalle di Pilon. Trascorrono pochi istanti e l’Alleghe triplica approfittando della superiorità numerica a favore. Sul finale di periodo i gialloneri hanno avuto la possibilità di riaprire il match grazie ad un powerplay, che però non ha dato buon frutto nonostante diversi tentativi.

I Mastini entrano in pista determinati a provare il ribaltone nei minuti dell’ultimo periodo di gioco e P. Borghi riaccende subito la speranza, siglando la rete varesina al minuto 41’31”. I Mastini ci mettono troppo ardore e Schina finisce in panca puniti, ma il P.K. questa volta è ben giocato. Di contro, l’Alleghe concede l’uomo in più ai gialloneri due volte consecutive e l’occasione per ridurre ulteriormente lo svantaggio è ghiotta: prima Scola si oppone durante il primo powerplay, poi capitola. Il disco gira tra Schina e Caletti, il cui assist per M. Borghi è prezioso per la rete del numero 23.

A 6’ dal termine il Varese ha nuovamente la possibilità dell’uomo in più ed è Piroso che si prende l’abbraccio dei compagni per il pareggio raggiunto. La gioia dura solo poco più di 120 secondi perché a 3’ dalla sirena ancora De Toni trova il vantaggio alleghese, allungato poi da F. Soppelsa a 40” dal termine che sigla a porta vuota.

Alleghe Hockey   –  Mastini Varese  53  (0:0   3:0   2:3)

26’45” (A) De Toni (Testori, F. Soppelsa), 32’24” (A) De Val (Berger), 34’52” (A) F. Soppelsa (De Val, Testori ) PP1, 41’31” (MV) P. Borghi (Tilaro), 47’57” (MV) M. Borghi (Caletti, Schina) PP1, 54’40” (MV) Piroso (BM. Borghi, Papalillo), 56’58” (A) De Toni (Testori), 59’21” (A) F. Soppelsa EN

MASTINI VARESE: 80 Pilon (90 Mordenti), 3 Schina, 5 Della Torre, 9 A. Bertin,11 Papalillo, 22 E. Mazzacane, 37 Belloni, 44 De Biasio, 15 Caletti, 23 M. Borghi, 31 Allevato, 32 P. Borghi, 55 Piroso, 74 Tilaro. Coach: Tom Barrasso

ALLEGHE HOCKEY: 1 Scola (37 Zanardi), 3 Damin, 5 N. Soppelsa, 12 Malaj, 14 Lorenzi, 23 Ganz, 42 Lorenzini, 10 De Val, 18 Testori, 19 Giolai, 22 F. Soppelsa, 34 Angioletta, 45 De Toni, 66 Dell’Osbel, 71 De Silvestro, 86 M. Martini, 89 E. Martini, 96 Berger. Coach: Alessandro Fontana