Domani sera i Mastini vogliono ritrovare la vittoria a Bressanone

Varese vuole rialzarsi. La partita è di quelle complicate poichè il Bressanone non è certo l’avversario più comodo per ritrovare una vittoria che sarebbe puro ossigeno per i Mastini.

Però è proprio in queste occasioni che i gialloneri sanno tirare fuori il meglio, come più volte in passato è stato dimostrato.

L’unica vittoria stagionale è arrivata in trasferta sul ghiaccio di Appiano e chissà che non ci possa essere il bis proprio contro i Falcons. Pesa ancora la sconfitta casalinga contro l’Alleghe di domenica scorsa, ma chi conosce l’hockey sa bene che il miglior modo per uscire dal tunnel è dimenticare di esserne entrati.

La squadra macina un gioco propositivo, a tratti anche piacevole da vedere, ma risulta difficile concretizzare quanto di buono viene creato fino ai 6-8 metri dalla porta.

Il Brixen è formazione ostica che ha le idee chiare, pattina bene e soprattutto non favorisce il bel gioco degli avversari: non ha grandi numeri, ma dimostra grande equilibrio, solidità e compattezza. Difficilmente prende imbarcate ed è una formazione che costringe gli avversari a giocare con la massima attenzione, sempre.

Per Varese sarà fondamentale restare in parità numerica sul ghiaccio per evitare di subire il powerplay avversario che in più occasioni è stato pagato a carissimo prezzo dai Mastini.

Il primo ingaggio sarà alle ore 20 e il Varese ha il dovere di credere nell’impresa per provare a vincere.

La sfida sarà trasmessa da Radio Village Network insieme alle altre partite della serata.