I Mastini fanno rete e lo fanno con un buon successo a giudicare da alcuni dati che sono stati registrati dalla società durante gli ultimi mesi. Al termine della stagione 2020-2021 è giunto il momento di fare una sintesi di ciò che è stato il “rapporto” con i nostri tifosi, appassionati, curiosi, simpatizzanti attraverso il web. In questi ultimi mesi l’unica forma di “contatto” tra i Mastini e il pubblico è stata possibile grazie al web: sito internet e social network.

Il sito internet, rinnovato in alcune sue parti, ha registrato numeri importanti. Solo nell’ultimo mese abbiamo superato le 3.000 sessioni mensili, per un complessivo di circa 5.500 pagine visitate. Tra le sezioni del sito più apprezzate ci sono quella delle “News” e quella delle “Fotografie” delle partite, oltre a quella dei commenti alle partite.

Molto attiva è anche la Pagina Facebook, che conta, ad oggi, poco più di 5.700 “Mi Piace”, numero sempre in crescendo da inizio stagione, quando il contatore era partito da 5.400 circa. In merito alle visualizzazioni della pagina è significativo il dato relativo all’ultimo mese, in cui si sono registrate 6.500 visualizzazioni circa, ma non è stato il picco massimo raggiunto in stagione. I post dei Mastini sono stati visti mensilmente da un numero di utenti compreso tra 25.000 e 28.000, merito di una buona copertura dei messaggi che ha portato pure ad avere oltre 15.000 interazioni. Per quanto concerne i video delle partite casalinghe dei Mastini, attivi anche nei giorni seguenti l’evento, si sono registrati numeri importanti, capaci di superare, in alcuni casi, le 4.600 visualizzazioni per singolo evento. Nell’ultimo mese i video dei Mastini sono stati visti da circa 10.700 utenti.

Niente male nemmeno il profilo Twitter dei Mastini, ripreso e rilanciato da inizio stagione a partire dagli ultimi mesi dell’anno 2020. Una volta andato a regime, nei mesi scorsi, le 2.000 visualizzazioni mensili sono state abbondantemente superate.

Così come il social dell’uccellino azzurro, recentemente è stato sviluppato anche il profilo Instagram dei Mastini che è arrivato ad annoverare poco più di 860 followers da inizio stagione, capaci di interagire con la pagina e con i contenuti proposti con una media di almeno due interazioni ciascuno nell’arco di ogni 30 giorni.

In merito invece alle testate giornalistiche, portali web, quotidiani online e cartacei, radio e TV, sono oltre 30 gli organi media, informazione e stampa che almeno una volta hanno parlato dei Mastini Varese durante l’intera stagione, oltre alla redazione di circa 90 comunicati stampa ufficiali emessi dalla società.

Un’ultima nota geografica riguarda i luoghi da cui i tifosi ci hanno scritto, visualizzati e ascoltati. Ovviamente il Nord Italia è la parte preponderante, anche oltre la Provincia di Varese: abbiamo registrato contatti dalla province di Trento e Bolzano, di Bergamo e Brescia, di Sondrio, di Torino e di Aosta, di Como, di Milano, di Bologna. Ma anche il Sud Italia ha ascoltato le gesta dei Mastini: dalla Campania, Puglia e Sicilia. Dall’estero sono arrivate interazioni dalla Svezia, da Montecarlo, dalla Svizzera, Germania, Francia, Canada, Stati Uniti, Cuba, Bulgaria, Rep. Ceca. Italiani all’estero per lavoro, per vacanza o semplicemente perchè risiedono in posti lontani ma che vogliono sentirsi vicini ai nostri amati colori gialloneri.