Dopo qualche giorno, a mente fredda è il presidente dei Mastini Varese, Matteo Torchio, che prende la parola e ringrazia apertamente tutti coloro hanno contribuito a portare a termine una stagione molto complicata, forse la più difficile dal punto di vista organizzativo.

Le parole del presidente

“Cari Tifosi ed Amici dei Mastini,
come ben sapete è stata una stagione eccezionalmente impegnativa, ma anche piena di soddisfazioni.
Le situazioni venutesi a creare hanno portato la società e i suoi atleti a doversi confrontare con nuovi regolamenti, nuove condizioni ed onerosi spostamenti.

Abbiamo avuto parecchie difficoltà e gli imprevisti non sono mancati ma, grazie all’impegno, la costanza e la passione, sono state tutte superate.
Chiusure e sospensioni hanno fatto sì che un gruppo già forte si potesse ulteriormente consolidare; i puntuali controlli sanitari hanno permesso di andare avanti e portare a termine la stagione.
Un grande grazie va ai nostri sponsor che hanno continuato a sostenerci e a credere nel nostro progetto, augurandoci possano continuare a farlo anche per la prossima stagione.
Grazie a tutto lo staff che è stato sempre in grado di gestire gli imprevisti e superare gli ostacoli incontrati sul percorso, adeguando di volta in volta il modo di operare, in modo da garantire la massima sicurezza e serenità possibile.
Grazie a tutti i tifosi che hanno sempre sostenuto la squadra e la società, non facendo mai mancare il loro supporto, anche a distanza.
Grazie a tutti i genitori che, nonostante le restrizioni, autocertificazioni, chiusure e riaperture, hanno continuato a portare i piccoli Mastini a partite ed allenamenti, aspettandoli fuori dagli stadi, dietro vetrate o reti, sfidando il freddo e l’eventuale maltempo.

Un ruolo importante l’hanno avuto anche i nostri media partner, fotografi e i vari organi di informazione: un ringraziamento va anche a loro che hanno contribuito a portare un po’ dei nostri colori nella case dei tanti tifosi, riducendo virtualmente le distanze, parlando di noi e facendo avvicinare nuove persone a questo meraviglioso sport.
Infine, grazie ai nostri atleti, piccoli e grandi, che hanno macinato chilometri a orari spesso impossibili e che, nonostante la stanchezza accumulata, hanno sempre dimostrato passione e attaccamento ai colori gialloneri nonché allo storico logo del Mastino.
Ora rimane da rimboccarsi le maniche, un’altra volta, per iniziare a pensare alla prossima stagione, perché i Mastini torneranno sul ghiaccio”.

Con queste parole del presidente dei Mastini, a nome anche di tutta la dirigenza societaria, cala il sipario sulla stagione 2020-2021. Ora i fari sono puntati sulla stagione prossima.