Sospensione precauzionale degli allenamenti a causa di alcuni contagi dovuti al covid

Il Covid è entrato nello spogliatoio dei Mastini Varese. La società, in seguito ai regolari tamponi di controllo che ogni settimana ha deciso di fare sostenere ai propri tesserati, comunica che sono stati registrati alcuni casi di positività al Covid tra i giocatori della Prima Squadra. La questione interessa anche alcuni membri dello staff.

In seguito a questi esiti, i Mastini hanno precauzionalmente sospeso l’attività degli allenamenti della Prima Squadra isolando i casi riscontrati e applicando le regolari indicazioni del protocollo.

In questi giorni seguiranno ulteriori accertamenti e nuovi tamponi per verificare le condizioni di tutti i giocatori e dello stesso staff.

Seguiranno quindi aggiornamenti nei giorni prossimi.

Cogliamo l’occasione per ringraziare l’ATS Insubria e il Centro Beccaria per il supporto che in questo momento ci stanno dando, con l’intenzione di metterci nelle condizioni di tutelare in primis i nostri giocatori e il nostro staff.