I Mastini: vera passione. Verrebbe da dire così perchè la squadra giallonera è gettonata e apprezzata anche all’estero. Non solo perche il Varese rimane ancora l’unica squadra nazionale di hockey vantare una vittoria internazionale in una competizione di primario rilievo, ma anche perchè il seguito del popolo giallonero è frequente praticamente in diverse parti del mondo. Non possiamo fare altro che ringraziare tutti i nostri tifosi sparsi in diverse parti del mondo per il loro sostegno e per le loro testimonianza di affetto verso i Mastini.

Le nostre maglie e il nostro merchandising è stato spedito anche fuori dai confini nazionali, raggiungendo anche il Nord Europa, le partite trasmesse in diretta video contano visualizzazioni da Paesi stranieri, mentre le dirette audio delle nostre partite su Radio Village Network annoverano ascoltatori dal Canada, dagli Stati Uniti, dalla Francia, dalla Germania, dall’Europa dell’Est e sempre dal Nord Europa. Questo fa capire come, anche nei momenti difficili, la passione giallonera sia presente anche in luoghi che, francamente, erano impossibili da immaginare, anche nelle menti più fantasiose. Ci giungono messaggi di giocatori che vorrebbero vestire questa maglia, di ragazzi stranieri che avrebbero piacere diventare dei nostri, “prenotandosi” già per le stagioni prossime, quando “diventeranno più grandi”. Evidentemente l’appeal dei Mastini è tornato ad essere vivo e interessante per molti.

Dei Mastini si parla pure in Germania, grazie soprattutto a Eishockey TV, la quale ha realizzato alcuni servizi sulle nostre partite, iniziando a dare spazio al campionato IHL, il quale ha visibilità anche in territorio germanico.

Nonostante le difficoltà stagionali e del periodo, evidentemente il Mastino, la nostra storia, i nostri colori, stanno a cuore davvero a tante persone. Ci giungono spesso testimonianze di quello che rappresenta questa maglia. Un ricordo, un aneddoto, una speranza. E anche dopo le sconfitte, seppure con l’amarezza nel cuore, ciascuno di noi dovrebbe essere onorato di tifare per il giallonero. Ciascun giocatore dovrebbe essere onorato di poter, ancora oggi, indossare questa maglia nonostante i mille sacrifici che ciascuno compie ogni giorno per poterlo fare. I nostri giocatori, i nostri prodotti di merchandising, i nostri sponsor, la nostra immagine. Tutto ha rilevanza anche oltre confine e questa vetrina internazionale non può che farci immenso piacere.

A noi, questa spinta proveniente dall’estero, offre sempre uno spunto in più di riflessione per capire ciò che veramente siamo, rappresentiamo e vorremmo tornare ad essere. Con i sacrifici e l’impegno di tutti, questo sarà più facile, nell’attesa di poter riabbracciare virtualmente i nostri tifosi all’interno di un palaghiaccio, spingendo, urlando e tifando per i nostri Mastini. Per tornare a sventolare, insieme, le nostre bandiere.