Sabato 7 marzo 2020 potrebbe essere una data storica o quasi per il Varese Hockey. Solo 5 giorni fa scrivevamo dell’entusiasmo dell’inizio playoff, sicuramente smorzato sul nascere dall’assenza del pubblico. Ma ora che il percorso è avviato il morale va mantenuto alto perchè i Mastini hanno già la possibilità di chiudere il conto con il Caldaro e staccare il pass con anticipo per le semifinali. I gialloneri domani potranno già avanzare nel caso in cui batteranno gli avversari alle ore 18.30 al Palalbani, dato che la serie dei Quarti di Finale è ora sul 2 a 0. La vittoria di ieri sera in terra altoatesina, seppur maturata con una partita differente rispetto a quella di inizio settimana, fa pendere l’ago della bilancia in maniera determinante verso Varese. La squadra allenata da Da Rin ha mostrato buon gioco in Gara 1 e concretezza in Gara 2, ma domani sarà un’altra storia. Il sabato varesino potrebbe proiettare ll Varese verso quelle semifinali tanto attese, sperate e mancanti da diverso tempo, troppo.

L’assenza del pubblico ormai è diventata una forzata abitudine, ma deve anche rappresentare una spinta in più per chi scende sul ghiaccio in assenza del proprio tifo. Il desiderio di regalare una gioia a distanza a chi è costretto sul divano di casa deve albergare in tutti i gialloneri.

Causa virus anche la partita verrà disputata a porte chiuse per ordinanza delle istituzioni.

La sfida è ascoltabile in diretta su Radio Village Network a partire dalle ore 18.30 di domani, sabato 7 marzo, come anche le altre partite in programma.