Playoff dal 3 di marzo. Alla fine la decisione è stata presa dalla FISG, che ha accolto la proposta unanime delle società di IHL impegnate a posticipare di qualche giorno per far fronte all’emergenza coronavirus che ha condizionato non poco anche lo sport nazionale.

Si parte quindi il giorno martedì 3 marzo, annullando le partite previste per questa settimana. Giovedì 27 e sabato 29 febbraio non si gioca. Le partite sono state cancellate. Anno bisesto anno funesto: quando mai si giocherà ancora un playoff nel giorno aggiuntivo di febbraio? Il fato ha tolto questa pillola statistica che sarebbe capitata proprio in questa stagione, dando modo alle squadre coinvolte nel blocco precauzionale delle strutture di potersi allenare preparando la fase playoff IHL.

I Mastini, infatti, potranno così tornare sul ghiaccio (insieme ad altre squadre) e riprendere le sessioni di allenamento, sospese per la chiusura del palaghiaccio. Inoltre si è scongiurata, almeno per la partita di domani sera, l’eventualità di giocare a porte chiuse il match di Gara 1.

Il coronavirus ha condizionato quindi anche i playoff di hockey e da martedì tutti in pista, teoricamente a porte aperte dando quindi modo ai tifosi di popolare i gradoni del Palalbani. Per ovviare all’inconveniente sono state ridotte le partite della serie dei quarti di finale, portandole da 7 (possibili) a 5 (possibili). Questo ha consentito di non variare le date delle partite e dei turni successivi, mantenendo invariati gli impegni presi.

Ecco il nuovo quadro playoff

Quarti di Finale (al meglio delle 5 partite) con inizio il giorno Martedì 3 marzo

Semifinali (al meglio delle 7 partite)

Finale (al meglio delle 7 partite)

Gli impegni dei Mastini

Q.F. GARA 1: Varese – Caldaro (Martedì 3 marzo)

Q.F. GARA 2: Caldaro – Varese (Giovedì 5 marzo)

Q.F. GARA 3: Varese – Caldaro (Sabato 7 marzo)

Eventuale GARA 4 ed eventuale GARA 5 si disputeranno a Caldaro (Martedì 10 marzo) e a Varese (Giovedì 12 marzo).